Aiuti sociali per il trasporto aereo

Image
Cabina aereo

Con il nuovo bando regionale è possibile ottenere un rimborso sui biglietti aerei per  tutti i cittadini residenti in Sardegna.

COME FUNZIONA

Con la delibera di Giunta approvata il 28 giugno 2024 è attivo, in via sperimentale per tutto il 2024, il nuovo sistema di aiuti sociali nel trasporto aereo, che consiste nel riconoscimento di un contributo economico a tutti i cittadini residenti in Sardegna, senza limiti di età. La misura verrà erogata per i tutti i biglietti aerei utilizzati tra il 14.12.2023 e il 31.12.2024 aventi tariffa superiore ai 100 euro. 

ENTITÀ DELL'AIUTO

Per i biglietti utilizzati dal 14.12.2023 al 30.06.2024

L'entità del singolo aiuto consiste in un contributo sul prezzo del biglietto, nel limite massimo dello stesso, comprensivo di tutte le tasse e spese fatturate dal vettore all'utente del trasporto aereo. Il singolo contributo partirà da un minimo di 25 euro a tratta (per biglietti aerei con tariffa tra i 100 e i 125 euro)  fino ad un massimo di 75 euro a tratta (per biglietti aerei con tariffa superiore ai 175 euro).

Per i biglietti utilizzati dal 01.07.2024 al 31.12.2024

Il contributo copre il 25% del prezzo del biglietto per ciascuna tratta e per utente fino ad un massimo di 125 euro con costo del biglietto pari a 500 euro.

Il prezzo del biglietto aereo da rimborsare è quello comprensivo di tutte le tasse e spese fatturate dal vettore all’utente (sono compresi servizi come ad esempio bagagli extra, imbarco prioritario, etc.), sulle rotte di collegamento tra la Sardegna e gli aeroporti situati all'interno dello Spazio economico europeo: Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Romania, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria. Le uniche rotte escluse sono quelle in regime di continuità territoriale, già interessate dal sistema a tariffe agevolate.

TEMPI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le istanze di contributo relative ai voli fruiti in tutto il periodo sperimentale, compreso fra il 14.12.2023 e il 31.12.2024, potranno essere presentate entro il 31.03.2025, senza quindi alcun vincolo di scadenza determinato dalla data di effettuazione del volo.

La domanda di rimborso dovrà essere inoltrata attraverso la piattaforma informatica, unica a livello regionale, denominata “SardegnaTrasporti”, on line dallo scorso marzo disponibile al seguente link: https://sardegnatrasporti.regione.sardegna.it/.

NB: Si fa presente che la piattaforma sarà, per un breve periodo, oggetto di manutenzione evolutiva per introdurre a sistema le modifiche apportate dalla DGR 22/8 del 28 giugno 2024.

Per tutte le ulteriori informazioni consultare la seguente documentazione.  

Documenti 

Delibera 22-8 del 28.06.2024
Linee guida – Allegato Delibera 22-8 del 28.06.2024
Manuale utente 
Autocertificazione per rappresentanti legali
Modello delega aiuti sociali