Vai al contenuto della pagina
SISTEMA INFORMATIVO DEI TRASPORTI DELLA SARDEGNA

Servizi pubblici non di linea e noleggio con conducente

Per "servizi pubblici non di linea" si intendono quelli che provvedono, con funzione complementare od integrativa rispetto ai servizi di linea, al trasporto collettivo od individuale di persone, effettuati a richiesta in modo non continuativo o periodico e su itinerari e secondo orari stabiliti di volta in volta, quali:

- i servizi di taxi e di noleggio con conducente disciplinati dalla Legge 15 gennaio 1992, n. 21;
- i servizi in aree montane previsti dall'articolo 23 della Legge 31 gennaio 1994, n. 97;
- ed i servizi di cui ai commi 4 e 5 dell'articolo 14 del decreto legislativo n. 422 del 1997, rispettivamente servizi pubblici di trasporto in territori a domanda debole e servizi di trasporto di linea urbane e suburbane con l’utilizzo dei veicoli destinati al trasporto di persone, aventi al massimo otto posti a sedere oltre al sedile del conducente – categoria M1.
La legge regionale n. 21/2005 disciplina, all’art. 32, il trasporto di viaggiatori effettuato mediante noleggio di autobus con conducente e servizi non di linea
Al comma 1 è previsto che la Regione, nel rispetto della Legge 11 agosto 2003, n. 218, rilasci l'autorizzazione per attività di noleggio alle imprese in possesso dei requisiti previsti per l'esercizio della professione di trasportatore di persone che abbiano la sede legale o la principale organizzazione aziendale nel territorio regionale.

Rilascio della licenza e dell’autorizzazione
La licenza per l'esercizio del servizio di taxi e l'autorizzazione dell'esercizio del servizio di noleggio con conducente esercitato con autovetture fino a nove posti è rilasciata dall'Amministrazione Comunale, attraverso bando di pubblico concorso, ai singoli che abbiano la proprietà o la disponibilità in leasing del veicolo o natante, che possono gestire in forma singola o associata.

Gli altri requisiti sono:
- non avere riportato condanne penali;
- essere in possesso della certificazione di abilitazione professionale.
Le imprese (persone fisiche o giuridiche) che intendono esercitare il servizio di noleggio con conducente con autoveicoli atti a trasportare più di nove persone devono dimostrare inoltre la propria idoneità morale, finanziaria e professionale. Va tenuto presente che la disciplina dell'attività di trasporto di viaggiatori effettuato mediante noleggio di autobus con conducente (legge 218 del 11 agosto 2003) ha liberalizzato (salvo il possesso dell'idoneità indicata) l'accesso a questa ultima attività.

Descrizione del procedimento
Le amministrazioni comunali predispongono i regolamenti per il servizio di taxi e di noleggio con conducente svolto con autoveicoli e con natanti.
Nei regolamenti vengono stabiliti:
- quale organo comunale stabilisce il numero ed il tipo dei veicoli o natanti da utilizzare nei servizi;
- le modalità per lo svolgimento del servizio;
- divieti di esercizio;
- sospensione, revoca e decadenza delle licenze e autorizzazioni;
- criteri per la determinazione delle tariffe di taxi e noleggio con autovetture fino a 9 posti;
- requisiti e condizioni per il rilascio delle licenze per l'esercizio di taxi e autorizzazioni per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente con autoveicolo fino a 9 posti o con natante.
I regolamenti devono essere approvati con deliberazioni degli Organi comunali competenti e trasmessi, in duplice copia, per il visto di competenza all'Assessorato dei Trasporti.

Le licenze per l'esercizio del servizio di taxi e l'autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente sono rilasciate dalle Amministrazioni comunali.
Il numero delle licenze e di taxi e il numero di autorizzazioni per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente, svolto con autovetture fino a 9 posti o con natanti, sono stabilite con deliberazioni degli organi comunali competenti.


Normativa di Riferimento
Legge n. 21 del 15/01/1992 - Legge quadro per il trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea
Decreto Legislativo n. 285 del 30/04/1992 - Nuovo codice della strada
  • Repubblica Italiana
  • Unione Europea
  • La Sardegna cresce con Europa
Creative Commons License 2021 Regione Autonoma della Sardegna